La Zampetti Immobili di Pregio si trova al numero dieci di Via Leopardi, al terzo piano di un elegante palazzo del 1902.
Siamo in una delle zone residenziali più nobili ed eleganti del centro di Milano, ricca di storia e arte.
A pochi passi si trovano alcuni dei siti culturali ed artistici più importanti di questa città: la chiesa Santa Maria delle Grazie
custode del prezioso affresco di Leonardo da Vinci, il Cenacolo, il Museo della scienza e della Tecnica,
la Triennale e il Castello Sforzesco con la magnifica Torre del Filarete.

La prossimità con Piazzale Cadorna è un ulteriore plus dello Studio. La piazza, ottimamente servita da tutta la rete dei trasporti urbani ed extraurbani
di superficie e dalle metropolitane, è stata oggetto, alla fine del ventesimo secolo, di un importante restyling su progetto
della signora dell’architettura italiana, Gae Aulenti, ed ospita al centro la gigantesca scultura Ago, Filo e Nodo
realizzata dagli artisti Claes Oldenburg e da sua moglie Coosje van Bruggen,
a voler simboleggiare l’operosità e laboriosità milanesi, tanto care alla “Zampetti”.

Varcata la soglia della Zampetti Immobili di Pregio, ci si trova immersi in un’atmosfera calda e professionale.
Le note di musica jazz aleggiano nell’ambiente. Cuore dello Studio è il grande salotto dove vengono accolti i clienti.
Nelle altre stanze adiacenti trovano spazio tre sale riunione, gli studi dei soci e dei collaboratori.
Tutti gli spazi sono stati completamente ristrutturati, nel rispetto dei canoni estetici classici dell’edificio. Oltre 400mq dove potersi sentire a casa.